Tutti gli articoli di angelo

Cac.te d’artista a Minori!!!

100_7184

L’amministrazione comunale di Minori ha da alcuni giorni “avvisato” la popolazione, tramite manifesti ed organi di stampa, che d’ora in poi adotterà la “Tolleranza Zero” contro chi si renderà colpevole di varie infrazioni, tra cui quella della mancata rimozione delle deiezioni canine.

I tutori della legge avranno a disposizione le più avanzate tecnologie di video sorveglianza per stanare i responsabili e fargli pagare verbali salatissimi, ma ce la faranno ad identificare il fenomeno delle Cac.te d’Artista? Continua la lettura di Cac.te d’artista a Minori!!!

Mostra Concorso ” T’ piac’ o presep’ “

presepe

L’Arciconfraternita del SS. Sacramento di Minori e il Centro di Cultura e Storia “Pompeo Troiano” ripropongono la Mostra Concorso “T’ piac’ o presep’ ” (II edizione), consistente nell’esposizione di opere presepistiche dal 21/12/2014 al 10/01/2015.

I presepi esposti presso il salone dell’Arciconfraternita saranno giudicati da un’apposita Commissione che valuterà le opere attribuendo i premi distinti in cinque diverse sezioni:
Continua la lettura di Mostra Concorso ” T’ piac’ o presep’ “

A caval donato…

albero

Il 27 novembre, a Minori, sono state accese le “Luci del Natale” in concomitanza con la festa di Santa Trofimena e con l’arrivo del nuovo parroco, don Ennio Paolillo.

Il tema di quest’anno è la musica ed infatti il paese è costellato di tante note musicali illuminate con luci a led. Ma la novità assoluta è che il comune non ha speso nemmeno un euro perché ha trovato una azienda disposta a sponsorizzare le luminarie. Facendo il paragone con gli anni passati si parla di circa ventimila euro risparmiati dalle casse comunali.

C’è però chi si lamenta per la non sufficiente copertura Continua la lettura di A caval donato…

Minori muore e non nasce!!!

minori

A Minori si stà lavorando sodo per creare infrastrutture migliorative per la vivibilità e lo sfruttamento economico del tetritorio legato al turismo e all’agricoltura. Tanto di cappello a chi opera in questo senso.

Forse, però, si stà perdendo di vista il vero male che se non curato in tempo condurrà la cittadina alla fine: la scarsa natalità.
In parole povere le nascite non tengono il passo della mortalità annua.

Sono lontani i tempi di quando le aul Continua la lettura di Minori muore e non nasce!!!

I nostri bambini “giocano in trasferta”

???????????????????????????????

A pochi mesi dalla installazione delle giostrine sul lungomare di Minori, una lodevole iniziativa dell’amministrazione comunale, le stesse sono quasi del tutto inutilizzabili.

I cavallucci sono stati vandalizzati, mancano di diversi componenti, e di fanciullli felici a cavalcare non vi è nemmeno l’ombra. I genitori, semplicemente, non ce li portano.
Continua la lettura di I nostri bambini “giocano in trasferta”

Si doveva sparare o no?

festa

A Minori in occasione dei festeggiamenti in onore della Santa Patrona qualcuno ha chiesto spiegazioni sul perché fossero stati svolti i festeggiamenti dato che il giorno prima si era verificata la prematura scomparsa di Veronica.

Fermo restando che sia nel giorno della vigilia che nella prima parte della giornata della ricorrenza non è stato esploso un solo botto o petardo, nel rispetto doveroso della cerimonia funebre che doveva celebrarsi e della trisitezza che ha pervaso la popolazione, non vedo dove sia lo scandalo per i fuochi pirotecnici, così come per l’esibizione della banda musicale e l’accensione delle luminarie natalizie alla sera.
Continua la lettura di Si doveva sparare o no?

Santa Trofimena 27 novembre 2014

santa-trofimenaSolenni festeggiamenti in onore di

Santa Trofimena v. e m.

Patrona di Minori in Costiera Amalfitana

Concittadina di Patti in Sicilia

e Ingresso del nuovo Parroco

della Comunità Ecclesiale di Minori

Don Ennio Paolillo

27 Novembre 2014

 

La notte tra il 26 e 27 novembre 1793, sei minoresi, dopo aver pregato, scavarono presso l’altare di Santa Trofimena dell’antica Cattedrale e ritrovarono le sue Reliquie. Ricordiamo questo avvenimento rivivendo gli stessi sentimenti di fede e devozione che animarono questi uomini come il capomastro racconta: “Figliù dicimmici a Litania a Madonna, ca Nui sta’ sera vulimmo trovare la santa Nostra”, e quando fui all’ultimo io dicetti tre bote

“S. Trofimena ora pro nobis”.

Programma

Triduo di preparazione

23 – 24 – 25 Novembre Continua la lettura di Santa Trofimena 27 novembre 2014