Nessuno è profeta in patria

SacroCuoreDiGesu

 

Dal Vangelo secondo Marco

In quel tempo, Gesù venne nella sua patria e i suoi discepoli lo seguirono.
Giunto il sabato, si mise a insegnare nella sinagoga. E molti, ascoltando, rimanevano stupiti e dicevano: «Da dove gli vengono queste cose? E che sapienza è quella che gli è stata data? E i prodigi come quelli compiuti dalle sue mani? Non è costui il falegname, il figlio di Maria, il fratello di Giacomo, di Ioses, di Giuda e di Simone? E le sue sorelle, non stanno qui da noi?». Ed era per loro motivo di scandalo.

Continua a leggere

Non temere, soltanto abbi fede!

 

SacroCuoreDiGesu

Dal Vangelo secondo Marco

In quel tempo, essendo Gesù passato di nuovo in barca all’altra riva, gli si radunò attorno molta folla ed egli stava lungo il mare. E venne uno dei capi della sinagoga, di nome Giàiro, il quale, come lo vide, gli si gettò ai piedi e lo supplicò con insistenza: «La mia figlioletta sta morendo: vieni a imporle le mani, perché sia salvata e viva». Andò con lui. Molta folla lo seguiva e gli si stringeva intorno.

Continua a leggere

Il seme germoglia e cresce

SacroCuoreDiGesu

 

Dal Vangelo secondo Marco

In quel tempo, Gesù diceva [alla folla]: «Così è il regno di Dio: come un uomo che getta il seme sul terreno; dorma o vegli, di notte o di giorno, il seme germoglia e cresce. Come, egli stesso non lo sa. Il terreno produce spontaneamente prima lo stelo, poi la spiga, poi il chicco pieno nella spiga; e quando il frutto è maturo, subito egli manda la falce, perché è arrivata la mietitura».

Continua a leggere

Insignificanti davanti a Lei

santa-trofimena

Nessunno a parole riuscirà mai a descrivere l’emozione che abbiamo provato nel rivedere le spoglie della nostra Santa Trofimena dopo venticinque anni. Tanti giovani le hanno ammirate per la prima volta, alcuni sono bambini, e come lo fu per noi anche per questi ultimi resterà probabilmente il ricordo del fragore, del sussulto, della concitazione, dei festeggiamenti particolari con cui si celebra questo evento.

Continua a leggere

Chi avrà bestemmiato lo Spirito Santo non sarà perdonato

SacroCuoreDiGesu

 

Dal Vangelo secondo Marco

In quel tempo, Gesù entrò in una casa e di nuovo si radunò una folla, tanto che non potevano neppure mangiare. Allora i suoi, sentito questo, uscirono per andare a prenderlo; dicevano infatti: «È fuori di sé».
Gli scribi, che erano scesi da Gerusalemme, dicevano: «Costui è posseduto da Beelzebùl e scaccia i demòni per mezzo del capo dei demòni».

Continua a leggere

Contatori visite gratuiti